Musica Libera Tutti


All’ interno del Centro Hurtado dal 2011 è iniziato il progetto Musica libera tutti–pratiche quotidiane per crescere insieme a Scampia a suon di musica perché convinti della necessita’ di proporre il valore della cultura come strumento per la rinascita del  quartiere, e individuando nella musica una delle espressioni culturali più alte.

Il progetto ha come obiettivo principale la promozione socio-culturale attraverso la musica classica secondo i principi del metodo sviluppato in Venezuela dal Maestro Josè Antonio Abreu per un’educazione musicale pubblica, diffusa e capillare, con accesso gratuito e libero per bambini e fanciulli di tutti i ceti sociali, al fine di utilizzare la musica come strumento di aggregazione sociale e crescita culturale. I primi beneficiari sono bambini e ragazzi del quartiere, con estensione alle loro famiglie ed alla cittadinanza tutta. L’attività principale si raccoglie intorno all’orchestra e ai laboratori dei singoli strumenti.

Inizialmente promosso da volontari  e finanziato da benefattori privati, nel 2012-2013 e’ proseguito grazie anche a un progetto finanziato dalla Fondazione Banco di Napoli per l’Assistenza all’Infanzia. Attualmente il progetto prosegue grazie al volontariato,  donazioni private e piccoli contributi volontari delle famiglie che sono in grado di sostenerlo. Il Progetto è proseguito fino ad oggi grazie ai finanziamenti e donazioni ricevute, nonché grazie ad un consistente apporto di lavoro volontario di organizzatori, maestri e tutor. Sebbene continui ad operare, le risorse sono esigue ed è nostra speranza poter reperire ulteriori fondi anche per un futuro più lontano con la partecipazione a bandi pubblici e privati per il sostegno delle fasce socialmente deboli della popolazione.logo musica libera tutti